Codice Etico, informazioni riservate e tutela della privacy. Insider trading

7 – Informazioni riservate e tutela della privacy. Insider trading

7.1 Informazioni riservate e tutela della privacy

Le attività del Gruppo richiedono costantemente l’acquisizione, la conservazione, il trattamento, la comunicazione e la diffusione di dati, documenti ed informazioni attinenti a negoziazioni, procedimenti, operazioni e contratti in cui il Gruppo sia parte.

Le banche dati del Gruppo possono contenere, inoltre, dati personali protetti dalla normativa a tutela della privacy, dati che non possono essere resi noti all’esterno ed infine dati la cui divulgazione potrebbe produrre danni al Gruppo stesso.

Ciascun Dipendente è quindi tenuto a tutelare la riservatezza e confidenzialità delle informazioni apprese in ragione della propria funzione lavorativa ed in particolare osservare le clausole di riservatezza richieste dai Clienti e da altre controparti.

Tutte le informazioni, conoscenze e dati acquisiti o elaborati dai Dipendenti attraverso le proprie mansioni appartengono al Gruppo e non possono essere utilizzate, comunicate o divulgate senza la preventiva e specifica autorizzazione del superiore.

Ciascun Dipendente dovrà:

  • acquisire e trattare solamente i dati necessari e direttamente connessi alle sue funzioni;
  • conservare detti dati in modo tale da impedire a terzi estranei di prenderne conoscenza;
  • comunicare e divulgare i dati nell’ambito delle procedure prefissate da parte del Gruppo ovvero previa autorizzazione della persona a ciò delegata;
  • assicurarsi che non sussistano vincoli di confidenzialità in virtù di rapporti di qualsiasi natura con terzi.

Il Gruppo, dal canto suo, si impegna a proteggere le informazioni ed i dati relativi ai propri Dipendenti e ai terzi, e ad evitare ogni uso improprio delle stesse.

Affinché la privacy di tutti i Dipendenti o Collaboratori sia rispettata, il linguaggio utilizzato nelle comunicazioni e nella richiesta dei dati personali deve essere chiaro e privo di equivoci in modo tale che tali soggetti possano comprendere la richiesta, il trattamento e la conservazione dei dati. Tutti gli standard adottati prevedono il divieto di raccogliere/diffondere dati personali senza il consenso del collaboratore, ad eccezione dei casi previsti dalla legge.

È esclusa qualsiasi indagine sulle idee, preferenze, vita privata dei collaboratori.

7.2 Insider trading

Tutti i Dipendenti e Collaboratori dovranno rispettare le norme, sia nazionali che internazionali, relative all’insider trading.

A tal fine assumono particolare rilievo le informazioni c.d. “price sensitive”; la comunicazione a terzi di dette informazioni deve avvenire nel rispetto delle procedure adottate dal Gruppo, esclusivamente da parte di soggetti autorizzati ed in ogni caso in conformità alle vigenti disposizioni e con l’osservanza dei principi della parità e della contestualità dell’informativa.

Nessun Dipendente o Collaboratore dovrà inoltre trarre vantaggi di alcun genere, diretti o indiretti, personali o patrimoniali, dall’utilizzo di informazioni riservate, ove le stesse non siano di dominio pubblico.

Scarica il Codice Etico Gruppo Sofinter

News e comunicazioni
  • MACCHI joins the 12th European Conference on Industrial Furnaces and Boilers

    Macchi – a Division of Sofinter was proud to publish a technical paper “High performance Ultra low nox burner for […]

    Continua
  • AC Boilers joins the 12th European Conference on Industrial Furnaces and Boilers

    AC Boilers was proud to join the 12thEuropean Conference on Industrial Furnaces and Boilers (InFuB) held on the 10th and 11th of […]

    Continua
Tutte le news ed i comunicati