Spedita la prima Big “Plug&Play”

La prima di tre TITAN M “Plug & Play” è stata spedita da MACCHI dal porto di Marghera con destinazione Kazakistan.
Il grado di prefabbricazione “Plug&Play” nasce per ottimizzare i punti di interfaccia (elettrici e meccanici) nonché facilitare l’installazione e l’avviamento della caldaia.
Con questo modulo da 622, 8 tonnellate, lungo 29,95 m, largo 15,98 m e alto 11,32 m, MACCHI ha raggiunto il suo più alto livello di prefabbricazione.
Oltre ai componenti principali, quali parti in pressione, tubazioni di interconnessione, serbatoi e scambiatori, sono stati installati anche il sistema di raffreddamento a glicole, l’impianto luci, le tracciature elettriche ed il sistema di rilevazione incendi con relativi allarmi e sirene (prevedendo la stesura e connessione di circa 15km di cavi).
Il modulo nella sua interezza, ovvero con tutti i suoi componenti, è stato testato operativamente nello stabilimento MACCHI a Marghera in presenza del Cliente, anticipando così le fasi di commissioning a freddo.